Redazione

Grillo, salute mentale priorità, ma serve un cambiamento culturale

giulia-grillo

La salute mentale costituirà la maggiore sfida sanitaria del prossimo futuro per il ministro della Salute Giulia Grillo, ma restano criticità. La salute mentale rappresenterà “il principale problema sanitario del prossimo futuro e non può essere lasciata solo alla responsabilità dei servizi sanitari psichiatrici ed ai loro operatori”. E’ il monito del ministro della Salute Giulia Grillo che, in un …

Leggi Ancora »

L’influenza, una costosissima epidemia da sfatare

influenza

L’influenza stagionale insieme alle sindromi simil-influenzali sono ormai prossime e l’esborso economico a carico delle famiglie e dello Stato non sarà leggero: ogni anno ammonta infatti a circa 10,7 miliardi di euro, quasi quanto una manovra economica. Mentre gli Stati, a velocità e con impegni diversi, cercano di mettere a punto piani sanitari in grado di affrontare l’eventuale rischio pandemia, …

Leggi Ancora »

Cambio di stagione, i 12 alimenti alleati del buonumore

uva

Ci sono una dozzina di cibi in grado di migliorarci l’umore in queste giornate prossime al grigio che non inducono all’allegria come l’uva. Dal latte alle mandorle, passando per il tonno e le banane. Arriva la mini guida con i 12 alimenti alleati del buonumore messo a rischio dal cambio di stagione. Un periodo che può procurare a molti mancanza …

Leggi Ancora »

Agricoltura sociale, via alle iniziative per le fasce deboli

Agricoltura sociale

La Cia, Confederazione italiana agricoltori, porta avanti la collaborazione tra il mondo sociale e quello agricolo per valorizzare sicilianità. Giovedì 11 ottobre prende il via con la prima iniziativa il nuovo progetto della Cia Sicilia Occidentale dedicato all’agricoltura come servizio sociale innovativo alla persona. Un progetto che ha come obiettivi la riabilitazione e la cura ma anche il semplice miglioramento …

Leggi Ancora »

Ottobrando, quattro weekend all’insegna dello show agro-alimentare

prodotti tipici

Prodotti tipici, a Floresta sui Nebrodi c’è “Ottobrando”, una manifestazione di quattro sagre in quattro weekend con degustazioni e show. Quattro wekeend di ottobre all’insegna del buon cibo dei Nebrodi a Floresta, in provincia di Messina, con la manifestazione “Ottobrando”, organizzata dall’amministrazione comunale. Per quattro fine settimana, infatti, saranno in programma sagre che celebreranno di volta in volta un diverso …

Leggi Ancora »

Arrivano le Farmacie Solidali, mentre scadono i brevetti

farmaci a domicilio

Farmacie solidali in cui saranno dispensati farmaci donati a migranti e persone bisognose. Lo prevede il progetto pilota “Farmacie di strada” lanciato oggi in occasione dell’Assemblea pubblica 2018 di Assogenerici, per contrastare il diffondersi di patologie legate alla povertà o al mancato accesso alle cure. Sempre più italiani si affidano a ‘cure senza brevetto’. Nei primi sei mesi del 2018 …

Leggi Ancora »

Anche le lacrime servono, ma una persona su 3 ne ha poche

lacrime

Bruciore, prurito e abbassamento della vista, per arrivare a dolore dovuto all’infiammazione della cornea, ecco i sintomi dell’occhio secco. L’occhio secco è un disturbo di cui soffre un italiano su 3 sopra i 50 anni e che alla ripresa del lavoro minaccia di peggiorare. Tra le tante cause ci sono, infatti, anche le lunghe ore passate al computer. Ma lacrime …

Leggi Ancora »

Dermatologi europei, più controlli sugli inchiostri per i tatuaggi

tatuaggi

Parte un appello rivolto all’Europa dai dermatologi europei per rafforzare le norme sugli inchiostri per tatuaggi, ritenuti dannosi per l’uomo. Parte dai dermatologi europei un appello rivolto all’Europa per rafforzare la normativa sugli inchiostri per tatuaggi. Regolamenti di igiene e sicurezza infatti ci sono ma, spiegano i medici, si concentrano sulle norme igieniche per prevenire le infezioni. È quanto emerso …

Leggi Ancora »

Migliora la salute degli italiani, ma è allarme giovani

Medico Curante

Gli indici per la salute che l’Organizzazione mondiale della sanità Oms segnala per l’Italia “sono incoraggianti nella popolazione adulta, meno nella fascia giovanile. Siamo infatti il secondo Paese in Europa per la più alta aspettativa di vita, ma la nostra attenzione deve spostarsi sulle popolazioni più giovani, in cui si registrano segnali d’allarme non più trascurabili”, lo afferma il ministro …

Leggi Ancora »

Presidente del 118: “Con numero unico 112 a rischio vita pazienti”

112-numero-emergenze

Per il presidente nazionale del 118, Mario Balzanelli, ci sarebbero alcune falle realmente mortali per i pazienti nel passaggio dal 118 al 112 “Il tempo che passa tra una telefonata di soccorso, al momento in cui arriva un’ambulanza, rappresenta il discrimine stesso tra una vita salvata e una vita persa. In Italia, da quando sono entrate in funzione le Centrali …

Leggi Ancora »