Redazione

Comunicato Stampa: Ospedali Siciliani 500 morti in un anno

malasanità

Tagli sulla sanità? L’associazione Nazionale per le Infezioni Ossee chiede il taglio delle teste. Ora basta vogliamo discutere con il Presidente della Regione e con l’Assessore alla Salute davanti al Prefetto. Ormai la corda è molto tesa e non ci sono i presupposti per un dialogo sereno. Il Segretario Nazionale dell’ANIO Girolamo Calsabianca, ha chiesto al Prefetto di convocare un …

Leggi Ancora »

L’infezione del piede diabetico, vera minaccia dell’arto

piede diabetico

E’ importante operare attraverso un approccio multidisciplinare che preveda la cura della lesione, un adeguato apporto vascolare, il controllo metabolico e la riduzione della pressione plantare. L’infezione del piede diabetico è una condizione che minaccia l’arto inferiore e che si ritiene sia la causa immediata di amputazione del 25-50% dei pazienti diabetici. Questa situazione clinica chiede, pertanto, di essere trattata …

Leggi Ancora »

Il piede vasculopatico, complicanza cronica del diabete

piede diabetico

Un’ulcera infetta può provocare danni tali da mettere a repentaglio non solo il salvataggio dell’arto, ma la vita stessa del paziente. Sono, quindi, importanti la tempestività e l’adeguatezza delle cure. Il piede diabetico assume oggi un ruolo sempre più rilevante, essendo responsabile del maggior numero dei ricoveri ospedalieri per i diabetici e degli enormi costi per la sua gestione. Un’ulcera …

Leggi Ancora »

Attenti alle fratture esposte, facile via per le infezioni

Frattura Esposta

Il germe più frequentemente responsabile delle osteomieliti è lo “staffilococco aureo”. L’uso indiscriminato di antibiotici determina la comparsa di ceppi sempre più resistenti alle cure. Le fratture si distinguono in due tipi: quelle “chiuse”, cioè quelle in cui l’evento lesivo esterno o i monconi ossei non perforano la pelle, e quelle “esposte”, quelle cioè in cui è stata interrotta l’importantissima …

Leggi Ancora »

Studiata la componente genetica del piede diabetico

piede diabetico

Uno studio italiano ha dimostrato per primo il ruolo svolto dalla genetica nello sviluppo della complicanza diabetica nota come piede di Charcot. Uno studio italiano ha dimostrato per primo il ruolo svolto dalla genetica nello sviluppo della complicanza diabetica nota come piede di Charcot. Lo studio e’ stato condotto nell’ambito dell’Unita’ operativa semplice di Diabetologia del Gemelli, responsabile il dr. …

Leggi Ancora »